Ztl, Confartigianato Firenze: “Soddisfatti, bene ogni tentativo per riportare i fiorentini in centro”

Ztl, Confartigianato Firenze: “Soddisfatti, bene ogni tentativo per riportare i fiorentini in centro”

Il commento del presidente Sorani sulla scelta del Comune di aprire alle auto dalle
16Firenze, 6 agosto 2020 – “Siamo consapevoli che non può essere questa l’unica soluzione, ma siamo soddisfatti della scelta del Comune perché oggi serve fare ogni tentativo per provare a riportare i fiorentini in centro”, così Alessandro Sorani, presidente di Confartigianato Imprese Firenze commenta la scelta del Comune di Firenze, presa stamani dopo la riunione con le associazioni di categoria, di aprire in maniera parziale e circoscritta la Ztl dalle 16 e di prevedere nuove aree di sosta straordinarie. Un piano straordinario che dovrebbe entrare in vigore ad agosto fino a fine settembre, con possibilità di proroga per un ulteriore mese.“Il Comune è venuto incontro alle richieste delle associazioni di categoria e quindi esprimiamo apprezzamento per questa scelta, presa al momento in via sperimentale – continua Sorani – In una fase delicata come questa, di crisi nera per le botteghe e gli esercizi del centro, l’apertura può essere un segnale positivo per tutti.”