Wine Art, oltre 600 persone per festeggiare all’Orto San Frediano vino e artigianato

Wine Art, oltre 600 persone per festeggiare all’Orto San Frediano vino e artigianato

Il presidente di Confartigianato Firenze: “Degustazioni ed eccellenze artigiane fiorentine in uno dei luoghi più interessanti dell’Oltrarno”

Firenze, 13 dicembre 2021 – “Artigianato e vino Chianti DOCG: sono stati i due elementi che più rappresentano il nostro territorio a caratterizzare la nostra manifestazione Wine Art che ieri, domenica 12 dicembre si è svolta in uno dei luoghi più interessanti di Firenze, l’Orto San Frediano, uno spazio verde nel cuore dell’Oltrarno. Oltre 600 persone hanno partecipato a Wine Art, in un assaggio di Natale animato anche dalla cucina della chef Enrica Della Martira”. Commenta Alessandro Sorani, presidente di Confartigianato Imprese Firenze.

L’Open Day ha previsto degustazioni di vini Chianti DOCGfood station dalla cucina dell’Orto e Vin Brûlé, mercatino di Natale con eccellenze artigiane fiorentine e laboratorio di ghirlande di Natale di Jardin Divers.

L’iniziativa è stata organizzata da Confartigianato Imprese Firenze in collaborazione con il Consorzio Vino Chianti e il Comune di Firenze e con il contributo della Fondazione CR Firenze. L’Orto San Frediano della chef Enrica Della Martira è un progetto nato dalla volontà di raccontare nuove storie in cucina. Una garden kitchen che ruota intorno all’orto-giardino e si ispira ai suoi prodotti, alla sua bellezza, in uno scambio continuo tra il dentro e il fuori. In giardino, lo spazio è scandito dal potager coltivato con cura e passione, tra ulivi secolari e serre trasformate in luoghi di convivialità, scambio e apprendimento.