Volontariato, da Confartigianato Firenze il restyling delle divise di Fratres

Volontariato, da Confartigianato Firenze il restyling delle divise di Fratres

Medici, infermieri e personale volontario dell’associazione dei donatori di sangue
indosseranno le nuove divise, ideate da bambini delle scuole

Firenze, 4 aprile 2022 – Una nuova divisa per medici, infermieri e personale volontario di Fratres, l’associazione dei donatori di sangue.
È l’iniziativa promossa da Confartigianato Imprese Firenze insieme a Fondazione Its Mita per Fratres. Le divise, tutte personalizzate, sono bianche con inserti rossi: l’idea grafica è opera  dei bambini di infanzia, primaria e secondaria di primo grado dell’istituto comprensivo di Lastra a Signa.
Una volta ideate, è toccato poi agli allievi del sistema moda dell’istituto superiore “B. Russell I. Newton” di Scandicci realizzarle concretamente per dare vita al progetto “ConDivise” che gode anche il patrocinio dei Comuni di Lastra a Signa e Scandicci.

Siamo contenti che questo progetto sia diventato realtà – ha detto il presidente di Confartigianato Imprese Firenze Alessandro Vittorio Sorani -. E’ un modo per dire grazie a medici, infermieri e personale volontario di Fratres, da sempre vicini ai cittadini. Le divise sono bellissime, hanno dei disegni originali e ben fatti: l’iniziativa è servita anche per stimolare la creatività dei più piccoli e far vedere la preparazione dei ragazzi più grandi. Sono orgoglioso, Fratres si merita tutto il sostegno possibile”.