Sociale, Nomos: “In Toscana 85 mila malati di Alzheimer a rischio solitudine, servizi aperti anche in estate”

Sociale, Nomos: “In Toscana 85 mila malati di Alzheimer a rischio solitudine, servizi aperti anche in estate”

Da Firenze a Pistoia e Grosseto: Caffè Alzheimer, Sportello d’ascolto e Geriatra a Domicilio attivi a luglio e agosto

Firenze, 9 luglio 2024 – “Per i 950 mila toscani over 65 e per le 85 mila persone affetti da Alzheimer (dati Regione Toscana, 2023) l’estate può essere un momento a rischio solitudine”.

A rilevare anche per questo inizio estate la situazione critica per molti anziani è Gaia Guidotti, vicepresidente della cooperativa sociale Nomos.

“L’estate – spiega Guidotti – è un momento molto delicato per anziani e malati e per le loro famiglie, un periodo ad alto rischio di peggioramento delle condizione di solitudine con ricadute sulla qualità della vita”.

“Per far fronte alle richieste che arriveranno dalle famiglie dei malati – continua la vicepresidente – Nomos ha deciso di mantenere invariati i servizi e la dotazione di personale. I Caffè Alzheimer e gli Atelier Alzheimer possono accogliere anche ospiti occasionali, oltre a quelli già iscritti, e possono essere attivati i servizi emergenziali. Rimane poi sempre attivo anche il supporto psicologico”.

“A luglio e ad agosto in generale – spiega Guidotti – vediamo un aumento delle richieste: ci sono i malati che vengono dimessi e hanno bisogno di assistenza a casa e non sanno a chi rivolgersi, l’assistenza pubblica che a volte riduce servizi e orari, le badanti che si prendono qualche giorno di ferie così gli anziani e i caregivers rischiano di trovarsi spaesati, senza punti di riferimento”.

 

Ecco i servizi di Nomos attivi anche per i mesi estivi:

 

Caffè  Alzheimer

Firenze  presso Sezione soci Firenze Sud Ovest di Unicoop Firenze in viuzzo delle Case Nuove a Ponte a Greve (i primi martedì del mese dalle 15.30 alle 17.30)

Grosseto presso Confartigianato in piazza della Palma Strada Corsini 13 (secondo martedì del mese dalle 15.30 alle 17.30)

Follonica presso Auser I tre saggi in via Pietro Nenni 2  (terzo mercoledì del mese dalle 10.30 alle 12.30)

 

Atelier Alzheimer

Firenze presso Centro Età Libera via dell’Anconella 3 (lunedì, giovedì dalle 9 alle 12)

Firenze presso Centro età Libera la Mimosa – Piazza Cavalieri di Vittorio Veneto 11 (martedì e giovedì dalle 9 alle 12)

Scandicci presso Centro Sociale via di Rialdoli 144 (lunedì e venerdì dalle 9 alle 12)

Bagno a Ripoli presso Centro Sociale Meoste – via Giusiani 37 (martedì e venerdì dalle 9 alle 12)

Pistoia  presso Casa dell’Anziano di Monteoliveto, in via Bindi  (lunedì, martedì,  giovedì e venerdì dalle 9 alle 12);

Figline Valdarno  presso Il Giardino Via Roma, Giardini Generale dalla Chiesa  (martedì e venerdì dalle 9 alle 12)

 

Sportello psicologico a Figline Valdarno,  al centro sociale Il Giardino in via Roma (venerdì mattina dalle 9 alle 12 anche senza appuntamento).

 

Sempre attivo poi Geriatra a Domicilio  nella provincia di Firenze (tel 055 651 0477 lun-gio: 09-13; 14-18 ven: 09-13; 14-17) per l’assistenza specializzata per l’invecchiamento fisiologico e le demenze.

 

Per informazioni Cooperativa Sociale Nomos tel 055 651 0477.