Siccità, Fedagripesca Toscana: “Bene stato di emergenza, ora Governo ascolti la Toscana”

Siccità, Fedagripesca Toscana: “Bene stato di emergenza, ora Governo ascolti la Toscana”

Il presidente Fabrizio Tistarelli: “Bisogna accelerare su nuovi invasi”.

Firenze, 6 luglio 2022 –E’ giusto aver dichiarato lo stato d’emergenza regionale, non c’erano alternative. Adesso mi auguro che il Governo ascolti la Toscana”. A dirlo Fabrizio Tistarelli, presidente regionale di Fedagripesca Confcooperative Toscane, commentando la decisione del governatore toscano Eugenio Giani che ha appena dichiarato lo stato di emergenza regionale sulla siccità.

“La situazione è grave e non c’è un minuto da perdere – ha aggiunto -. Questo momento ci deve però fare riflettere, anche in prospettiva: servono più invasi sul modello di Bilancino. Siamo indietro, dobbiamo accelerare”.