Referendum Giustizia, gli Avvocati fiorentini: “Andate a votare”

Referendum Giustizia, gli Avvocati fiorentini: “Andate a votare”

L’Ordine di Firenze aderisce all’appello del Consiglio nazionale Forense: “Serve una giustizia più efficiente, più equa e più giusta”

Firenze, 9 giugno 2022. Il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Firenze raccoglie l’invito della presidente del Consiglio Nazionale Forense, Maria Masi, a recarsi alle urne, domenica 12 giugno, per votare i 5 quesiti referendari sulla Giustizia.

Il Consiglio dell’Ordine di Firenze condivide e rilancia le parole della Presidente Masi sull’importanza del voto “per garantire maggiormente i diritti individuali attraverso una maggiore tutela anche dagli eccessi delle pubbliche autorità, una maggiore garanzia delle istanze individuali attraverso una giustizia più efficiente, più equa e più giusta”.

“I quesiti referendari contribuiscono a focalizzare l’attenzione sulla necessità di un giusto processo, di un maggiore equilibrio dei procedimenti giudiziari e di un maggiore equilibrio nell’ordinamento giudiziario, ma soprattutto, di un maggiore equilibrio nel rapporto tra funzioni e poteri” sottolinea la Presidente del Cnf Masi.