Recupero San Gallo, Confartigianato Firenze: “Bene il rilancio del centro con mix di funzioni, botteghe artigiane siano protagoniste”

Recupero San Gallo, Confartigianato Firenze: “Bene il rilancio del centro con mix di funzioni, botteghe artigiane siano protagoniste”

Il presidente Alessandro Sorani: “Il ripopolamento di questo quartiere passa anche dalla qualità delle attività commerciali ospitate”

Firenze, 4 maggio 2022 –Il progetto di recupero dell’ex Ospedale militare San Gallo, approvato oggi dalla giunta comunale, si colloca nel segno del rilancio di un intero quadrante cittadino rimasto al palo per troppi anni. Adesso serve un progetto che, accanto alle funzioni residenziali, direzionali e ricettive, ponga il commercio di qualità al centro”.

Così il presidente di Confartigianato Imprese Firenze, Alessandro Sorani, commenta il via libera alla riqualificazione dell’area.

“Il mix di funzioni – prosegue Sorani – è cruciale per ottenere un autentico ripopolamento di questa parte di centro cittadino, ma siamo convinti che il segmento capace di esprimere tradizione e prestigio, quello offerto dalle botteghe artigiane, possa rappresentare il vero valore aggiunto, una spinta decisiva”.

“Ogni provvedimento diretto a incrementare la fruizione del centro da parte dei fiorentini – conclude Sorani – è da salutare con favore. Ora ci mettiamo a disposizione per aiutare a stilare un programma di insediamento delle attività commerciali che abbia nel saper fare artigianale la sua stella polare”.