Polimoda e Ethical Fashion Initiative Accelerator per i fashion designer del Kenya

Polimoda e Ethical Fashion Initiative Accelerator per i fashion designer del Kenya

I designer kenioti avranno accesso a 8 settimane di formazione su misura presso il rinomato campus dell’istituto in Italia.

Firenze, 19 gennaio 2022 – Ethical Fashion Initiative e Polimoda annunciano una partnership per l’assegnazione di tre borse di studio ad altrettanti fashion designer del Kenya, con l’obiettivo di creare una connessione tra le industrie della moda di Firenze e Nairobi. Nell’ambito di questa collaborazione con la scuola di moda di Firenze, i tre designer kenioti del EFI Accelerator hanno ricevuto una borsa di studio per otto settimane di formazione specialistica presso il campus Polimoda. Katungulu Mwendwa (Katush) e Mohamed Awale (Suave) sono appena arrivati in Italia e questa settimana hanno iniziato a frequentare le lezioni presso la scuola fiorentina e a connettersi con la comunità creativa internazionale di Polimoda, mentre Louise Sommerlatte (Hamaji) si unirà a loro il prossimo febbraio.

Noto in tutto il mondo come eccellenza nella formazione moda, l’istituto offre corsi post diploma, master e corsi brevi che spaziano dal Fashion Design al Fashion Business e al Fashion Art Direction, compresi i temi più attuali dell’industria della moda come Sustainable Fashion, Fashion Styling, Creative Direction, Trend Forecasting e molti altri. EFI Designer Accelerator è un programma di 2 anni progettato per accompagnare brand selezionati verso il successo nel mercato globale. L’Accelerator copre tutti gli aspetti della gestione di un marchio di moda, dall’approvvigionamento alla costruzione di supply chain sostenibili, fino allo storytelling e alla finanza, mentre i brand vengono supportati finanziariamente per lanciare le loro collezioni sul
mercato. Grazie anche a un tutoraggio dedicato guidato da un team di esperti del settore, costituisce un’opportunità unica per brand e designer emergenti africani che vogliano far crescere la propria attività. La possibilità di studiare a Polimoda costituisce ora un prezioso valore aggiunto.

“Siamo molto orgogliosi di questa prima volta nella fashion industry, una partnership tra le Nazioni Unite e un’istituzione di moda di fama mondiale. I designer del nostro Accelerator hanno solide basi di artigianalità e sostenibilità e queste borse di studio li spingeranno a innovare, crescere e lasciare il segno. Questa è la futura generazione di talenti della moda e con EFI e Polimoda potranno raggiungere nuove vette” – Simone Cipriani, Fondatore e Responsabile del Ethical Fashion Initiative e Presidente del UN Alliance of Sustainable Fashion.”Siamo onorati di essere stati scelti dalle Nazioni Unite come partner formativo per il progetto Ethical Fashion Initiative. Il talento ha bisogno di essere continuamente alimentato dalla conoscenza e dallo scambio culturale, e noi siamo qui per renderlo possibile. Diamo il benvenuto nella nostra community internazionale di talenti creativi a questi designer provenienti dal Kenya, con l’augurio che dall’esperienza a Polimoda possano nascere idee innovative connesse ai temi della sostenibilità e dell’inclusività” – Massimiliano Giornetti, Direttore di Polimoda.

Dall’inizio del programma a luglio 2020, questa edizione del Designer Accelerator di EFI sta seguendo la crescita di tre brand – Katush, Hamaji e Suave. Rivolto esclusivamente a designer del Kenya che avessero uno spiccato interesse per la sostenibilità e per tessuti e metodi ecoconsapevoli, l’Accelerator ha scelto brand con comprovata esperienza di efficienza energetica e che lavorassero con fibre naturali e tessuti upcycled o riciclati. Tra i criteri di selezione, oltre al talento, il legame con l’eredità africana, l’impegno per un approvvigionamento responsabile e il potenziale di crescita. I tre brand selezionati sono accomunati da una grande attenzione all’artigianato tradizionale e dalla celebrazione dell’artigianato africano nelle loro collezioni, a
sottolineare come le radici keniote siano alla base dell’ispirazione del loro lavoro.

Grazie alla partnership con Polimoda, i designer avranno maggiore visibilità globale e un nuovo accesso alla fashion community di tutto il mondo, costruendo un ponte tra le forze della moda in Africa ed Europa. Dichiarazioni dei designer “È un privilegio e un onore avere questa opportunità di tornare a studiare per imparare e sviluppare nuove competenze tra i migliori stilisti emergenti e i leader del settore moda. Sono molto emozionata!” – Louise Sommerlatte, Hamaji “Quanto è bello?! Non vedo l’ora di avere l’opportunità di essere circondata da menti e talenti creativi. Polimoda è un istituto così rinomato che offre alcuni dei programmi di insegnamento sulla moda più prestigiosi al mondo e ora mi viene dato accesso a questo patrimonio di conoscenze… e poi a Firenze?! Sono elettrizzata!” – Katungulu Mwendwa, Katush “Sono davvero entusiasta di accedere al master in Bag Design di Polimoda. Imparare dai migliori del settore e tornare poi ad applicarlo al mio brand sarà un’esperienza straordinaria! Davvero non vedo l’ora!” – Mohamed Awale, Suave

ABOUT EFI
Per l’Ethical Fashion Initiative, le scelte di vita hanno un impatto sui mezzi di sostentamento. EFI crea e rafforza imprese sociali nelle economie emergenti, collegando i migliori brand internazionali di moda, interior, fine foods e arti con artisti, designer, artigiani e micro-produttori locali di talento. Investitori esperti, sostenitori pro-poor e consumatori consapevoli trovano
valore in un circolo virtuoso che crea non solo prodotti premium, ma anche lavoro stabile e dignitoso, per una comunità di donne e uomini creativi e resilienti. Attivo in dieci paesi nel mondo, EFI è un programma di punta dell’International Trade Centre, agenzia congiunta delle Nazioni Unite e dell’Organizzazione mondiale del commercio.

ABOUT POLIMODA
Polimoda è conosciuto in tutto il mondo per il suo approccio indipendente e la sua visione innovativa della fashion education, basati sulla combinazione di design e business. Riconosciuto come una delle migliori scuole di moda al mondo, integra il know-how del design e della produzione made in Italy con una visione internazionale. I corsi di post-diploma, master e corsi brevi offerti da
Polimoda collegano l’Heritage del passato ad una nuova ricerca e creatività. I docenti offrono un insegnamento basato sull’esperienza, adattando i programmi ai cambiamenti dell’industria. Con tre sedi prestigiose e il 70% degli studenti provenienti dall’estero, Polimoda rappresenta una forza culturale internazionale nel cuore di Firenze