Permessi Ztl, Confartigianato: “Bene la procedura online se il nuovo sistema sarà più veloce e sicuro. In passato troppi disservizi”

Permessi Ztl, Confartigianato: “Bene la procedura online se il nuovo sistema sarà più veloce e sicuro. In passato troppi disservizi”

Firenze, 26 luglio 2021 – “Ci auguriamo che la nuova tecnologia vada a migliorare quei problemi che inibivano la possibilità per gli artigiani di passare dal centro, primo fra tutti il ritardo con cui arrivavano gli sms di risposta per il via libera a entrare in ZTL”. Così segretario generale di Confartigianato Imprese Firenze, Jacopo Ferretti commenta la notizia diffusa dal Comune di Firenze sul cambio di procedura per il rilascio del permesso per la ZTL.

Da mercoledì 28 luglio infatti la procedura diventa on line e cambia anche il numero di telefono a cui gli artigiani devono inviare l’sms per ottenere l’accesso in ZTL.

“Sapremo presto se il nuovo sistema potrà essere più veloce e più sicuro per gli artigiani che hanno bisogno di entrare in ZTL per lavorare – continua Ferretti – Sicuramente la tecnologia avanza ed è giusto utilizzarla per non perdere tempo ogni volta che si ha bisogno di rapportarsi agli uffici pubblici. Ci auguriamo che stavolta non ci siano gli intoppi del passato e che le informazioni date online siano sufficientemente chiare e aggiornate per evitare disservizi e dare possibilità immediata a chi ha necessità per lavoro di dover entrare in Ztl”.