“Le Vie di Leonardo”, a Vinci il primo incontro dell’Associazione Internazionale 

“Le Vie di Leonardo”, a Vinci il primo incontro dell’Associazione Internazionale 


L’appuntamento, aperto alla cittadinanza, il 12 e il 13 novembre alla Biblioteca Leonardiana

Vinci, 11 novembre 2021 – Primo incontro dell’Associazione Internazionale “Le Vie di Leonardo”. I soci fondatori, Comune di Vinci, Comune di Amboise in Francia, Comune di Vipava in Slovenia, Philosophy Culture Art and Science Association di Istanbul e Associazione Italiana per “Le Vie di Leonardo Da Vinci” Insieme Da Vinci, si incontreranno per la prima volta dalla costituzione dell’associazione, avvenuta la scorsa primavera, per discutere delle iniziative future. L’incontro, coordinato da Sara Iallorenzi vicesindaco e assessore alla Cultura del Comune di Vinci, si terrà alla Biblioteca Leonardiana venerdì 12 novembre dalle ore 15 alle 18 e sabato 13 novembre dalle ore 9.30 alle 12.30. 

Nella giornata iniziale, dedicata al tema “Verso una programmazione condivisa: processualità e obiettivi de Le Vie di Leonardo”, dopo i saluti e l’introduzione di Giuseppe Torchia, sindaco di Vinci e presidente dell’Associazione, prenderanno la parola Thierry Boutard sindaco di Amboise e vicepresidente dell’Associazione, Barbara Repovš responsabile dell’Ente del Turismo di Vipava, Mustafa Tolay presidente della Philosophy Culture Art and Science Association di Istanbul, Silvano Guerrini presidente dell’Associazione Italiana “Le Vie di Leonardo Da Vinci” Insieme Da Vinci, Letizia Perini delegata alla Cultura della Città Metropolitana di Firenze (istituzione che ha aderito inseguito all’Associazione, condividendone il progetto), Emanuela Ferretti, consulente per la presentazione del dossier all’Istituto Europeo degli Itinerari Culturali. E’ previsto anche l’intervento di monsignor Maurizio Bravi osservatore permanente della Santa Sede presso l’Organizzazione Mondiale del Turismo e rappresentante della Santa Sede per gli Itinerari Culturali del Consiglio d’Europa.

Verrà presentato il video preliminare “Le Vie di Leonardo Da Vinci per un nuovo Itinerario Europeo” (2020, 15’), a cura di Andrea Mancini, Agnese Sabato, Associazione Italiana “Le Vie di Leonardo Da Vinci” Insieme Da Vinci.
Nella mattinata di sabato invece si confronteranno i membri del Comitato Storico Scientifico per una prima ricognizione per “Le Vie di Leonardo”, tra studi multidisciplinari e interazioni territoriali. La sessione verrà introdotta da Sara Iallorenzi, Roberta Barsanti direttrice della Biblioteca Leonardiana e del Museo Leonardiano di Vinci, Alessandro Vezzosi fondatore del Museo Ideale e direttore di Leonardo Da Vinci Heritage.

L’Associazione Internazionale “Le Vie di Leonardo Da Vinci” è nata il 27 maggio 2021 con l’obiettivo di avere il riconoscimento di “Itinerario Culturale Europeo” da parte del Consiglio d’Europa, una certificazione rilasciata attualmente a 40 Itinerari (tra cui il Cammino di Santiago di Compostela, la Via Francigena, La Rotta dei Fenici, la Destinazione Napoleone), che promuovono in modo condiviso la memoria, la storia e il patrimonio europeo, e diffondono valori fondamentali quali la democrazia, i diritti umani e gli scambi interculturali.

Gli incontri del 12 e del 13 novembre sono aperti alla cittadinanza con esibizione obbligatoria del Green-pass. Il giorno 12 novembre è possibile seguire la diretta in streaming utilizzando il programma VLC collegandosi all’indirizzo  rtmp://159.213.225.181/canale11_1a636edc/_definst_/canale11.sdp. Info: leviedileonardodavinci@gmail.com