Internet Festival, è l’ora degli inventori: i racconti su come nasce la tecnologia

Internet Festival, è l’ora degli inventori: i racconti su come nasce la tecnologia

Gli esperti che di solito rimangono dietro le quinte rivelano le storie dell’innovazione. Le strade tra alti e bassi che portano allo sviluppo di progetti e industrie d’avanguardia. Un incontro promosso da Traent.

Sabato, 9 ottobre 2021 – La parola passa agli innovatori. Domani, un evento inedito, i responsabili tecnici dello sviluppo tecnologico di start up e aziende si prenderanno la scena nella quarta ed ultima giornata dell’Internet Festival a Pisa. L’incontro si intitola “Agoratech” ed è organizzato dalla start up Traent. Un forum tra imprese d’avanguardia che si apriranno al racconto delle loro esperienze. L’appuntamento inizierà alle 10 ed è promosso in collaborazione con GATE spa, Illuminem e Cultura Italiae.

Nel corso dell’evento interverranno numerosi ospiti per rivelare le storie dietro la tecnologia. Come nasce e si sviluppa un prodotto o un servizio dal punto di vista di un inventore. Percorso creativo, spesso tortuoso, complesso ma intrigante, raccontato da chi lo percorre in prima persona. Curiosità e strategie, collaborazione e passione.

A parlare saranno direttamente i responsabili dell’innovazione delle aziende. Un punto di vista diverso e originale in grado di offrire nuove prospettive, coinvolgere e stimolare la riflessione. Verrà descritto come si muovono oggi le industrie tech italiane e le start up di ultima generazione, ovvero coloro che stanno segnando in modo importante lo sviluppo contemporaneo della nostra società.

Sarà possibile assistere a tutti gli eventi dal vivo all’interno del Salone delle Feste del Casino de’Nobili, in Borgo Stretto 3, la sede operativa di Traent, oppure direttamente online su: https://internetfestival.traent.com/

Traent, Make That Change

Traent è una start up e una piattaforma digitale creata per gestire interazioni e consentire alle organizzazioni e alle persone di creare un sistema globale di trasparenza.

«La nostra piattaforma di collaborazione mira a facilitare gli scambi, proteggere i processi e la governance, misurare e visualizzare le prestazioni – afferma Federico D’Annunzio, CEO e fondatore di Traent –. Abbiamo un sogno: vivere in un mondo sostenibile guidato da etica, fiducia e trasparenza».

In allegato il programma della quarta giornata e la foto del CEO di Traent.