Firenze, oltre 50 persone agli Open Day sul testamento biologico 

Firenze, oltre 50 persone agli Open Day sul testamento biologico 

Nuovo appuntamento domani, 7 ottobre

Alta partecipazione ai due giorni di File: in tanti hanno voluto approfondire il tema del fine vita

Firenze, 6 ottobre 2021 – Come fare a depositare il testamento biologico? Quali cure future scegliere in caso di malattia? Oltre 50 persone – soprattutto donne, di età compresa tra i 35 e i 65 anni – hanno partecipato agli Open Day di File (Fondazione Italiana Leniterapia) per avere un confronto sulle scelte che riguardano le Disposizioni Anticipate di Trattamento (D.A.T.) una volta che arriveranno alla fine della vita. Gli Open Day si sono tenuti questa estate e, data l’alta partecipazione, è stato deciso di tenerne un altro il prossimo 7 ottobre. 

Appuntamento dalle 9.30 alle 17.30 presso la sede di File in via San Niccolò 1. Ad accogliere gli ospiti ci sarà un team multidisciplinare che fornirà un servizio di consulenza gratuito, composto da una sociologa esperta in bioetica, la dott.ssa Mariella Orsi, dal medico palliativista nonché direttore sanitario di File, il dr. Massimo Piazza, e dal dr. Lorenzo Brogi, medico palliativista esperto in tematiche di fine vita.

Redigere un testamento biologico, infatti, può risultare difficile: è molto importante essere in possesso di informazioni mediche, legali ed etiche chiare e complete. Solo così sarà possibile sottoscrivere delle disposizioni che rispondano correttamente alle proprie volontà.

Per prenotazioni: mariella.orsi@gmail.com – https://www.leniterapia.it/