Firenze, ad Artigianato e Palazzo artigiani “gentili” con l’ambiente

Firenze, ad Artigianato e Palazzo artigiani “gentili” con l’ambiente

Domani, al Giardino Corsini verranno presentati i risultati dell’indagine “Gentilezza e Sostenibilità” promossa anche insieme ad Artex

Firenze, 15 settembre 2022 – “Quanto ti sta a cuore la sostenibilità?” A questa domanda risponde l‘indagine condotta tra gli artigiani per il progetto “Gentilezza e Sostenibilità” promosso da Artigianato e Palazzo i cui risultati verranno presentati domani alle 16 nel Giardinetto delle Rose di Palazzo Corsini.

Al progetto ha partecipato anche Artex, insieme agli altri partner Osservatorio dei Mestieri d’Arte, AdiI Toscana, Centrinno, ZeroW, Alia, Michelangelo Foundation, Fondazione Cologni, Mida e Comune di Firenze.

L’incontro sarà l’occasione per raccontare, a microfoni aperti, le prospettive di sostenibilità e commentare i risultati del questionario “Gentilezza e Sostenibilità”. Interverranno, coordinati da Sara Giordano, Virginia Bonsignore, responsabile Unità Innovazione Economica del Comune di Milano, Lorenzo Cei Cna Firenze Metropolitana Artigianato Artistico e Tradizionale e Giovani Imprenditori, Alessandra De Nitto direttore editoriale ed eventi Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte, Cristina Gabetti giornalista esperta di sostenibilità, Elisa Guidi coordinatrice Artex – Centro per l’Artigianato Artistico e Tradizionale della Toscana, Irene Ivoi curatrice del progetto ed esperta di sostenibilità.

“Gli artigiani mostrano un’attenzione particolare al rispetto dell’ambiente e dell’uomo nella loro produzione e questo progetto ha l’obiettivo di incentivare ancora di più le buone pratiche, fornendo ulteriori azioni da mettere in pratica quotidianamente che possono rafforzare l’identità artigiana e far bene al pianeta” commenta Elisa Guidi, coordinatrice Artex.