Covid, Gelli, si valuti concretamente estensione green pass anche in Italia

Covid, Gelli, si valuti concretamente estensione green pass anche in Italia

Firenze, 14 luglio 2021 –Dopo gli annunci del presidente Emmanuel Macron sull’estensione dell’obbligo di green pass a bar, ristoranti, trasporti, si è registrata una corsa al vaccino da parte dei francesi. Sarebbero circa 2 milioni le prenotazioni fatte dall’altro ieri sera. Il nuovo modello di utilizzo del green pass sta dando l’effetto desiderato imprimendo una forte accelerazione nella campagna di vaccinazione oltralpe. L’ipotesi di introdurre anche da noi questo utilizzo estensivo del green pass dovrebbe essere valutato, non solo per provare a convincere alla vaccinazione i più scettici, ma anche per provare a porre un freno a quella nuova ricrescita dei contagi, trainata dalla variante delta, che stiamo cominciando a registrare anche in Italia nell’ultima settimana”. Così Federico Gelli, presidente della Fondazione Italia in Salute.