Casa, al via il bando per 14 appartamenti a Empoli con cohousing

Casa, al via il bando per 14 appartamenti a Empoli con cohousing

Attivo l’avviso pubblico per il progetto “Freedom”, rivolto anche ai cittadini residenti nel Comune di Vinci

Vinci, 9 maggio 2022 – È attivo anche per gli abitanti di Vinci il bando per partecipare al progetto “Freedom”, la prima sperimentazione pubblica di cohousing sociale in Toscana. Si tratta di 14 appartamenti in centro storico a Empoli – l’immobile è quello di piazza XXIV luglio, recentemente ristrutturato dal Comune – arricchiti di spazi comuni in grado di favorire la costruzione di una comunità abitativa solidale e collaborativa. Gli immobili sono di tre tipi: monolocale da 28 mq, bilocale fino a 39 mq e trilocale fino a 74 mq.

Il bando – scaricabile dal sito del Comune www.comune.empoli.fi.it e da quello della cooperativa Casae (www.coopcasae.it) – è rivolto a cittadine e cittadini residenti nel comune di Empoli, del Circondario e della Città Metropolitana, che abbiano un Isee compreso tra 8.000 e 35.000 euro, e che siano disponibili a partecipare a un percorso di collaborazione con gli altri assegnatari in modo da creare una comunità abitativa che gestisca gli spazi comuni dell’immobile. Per partecipare al bando c’è tempo fino al 6 giugno.

Il progetto è promosso dal Comune di Empoli e dal raggruppamento Freedom Condividere l’abitare, composto da Auser Abitare Solidale e dalle cooperative Casae, Sintesi Minerva, Pietra d’Angolo, Sociolab e dall’Associazione Filo d’Argento Empoli: tra i partner anche l’associazione ‘Vorreiprendereiltreno’, a cui verrà destinato uno degli alloggi realizzati in modo da favorire progetti di autonomia abitativa per le persone con diversa abilità.

Per avere informazioni è possibile contattare lo sportello dedicato al progetto, che fornirà un servizio di orientamento e supporto nella compilazione della modulistica richiesta: i numeri da chiamare sono 0571 845215 e 3381829902 (il martedì e il giovedì dalle ore 10 alle 15). E’ possibile anche inviare una mail all’indirizzo freedom.empoli@gmail.com.

Il 12 maggio (dalle ore 16 alle 19) e il 28 maggio (dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 18) sarà possibile effettuare delle visite guidate all’interno degli appartamenti.

“Si tratta di una nuova realtà abitativa – è il commento dell’assessore con delega alle politiche sulla casa del Comune di Vinci Mila Chini -. E’ un’opportunità interessante anche per i nostri cittadini: il cohousing è il futuro e siamo felici che questo progetto sia nato, unico in Toscana, nell’area dell’Empolese”.