Carrara, al via con 15 studenti lezioni executive Master in Ingegneria Mineraria del Politecnico

Carrara, al via con 15 studenti lezioni executive Master in Ingegneria Mineraria del Politecnico

Il percorso formativo è promosso dalla Fondazione Marmo Onlus

Carrara, 28 maggio 2021 – Al via domani, con la prima lezione in didattica a distanza, l’executive Master in Ingegneria Mineraria applicata alle Cave di Pietre Ornamentali della Scuola di Master e Formazione Permanente del Politecnico di Torino promosso dalla Fondazione Marmo Onlus. Il nuovo percorso formativo, riservato in un primo momento a un numero massimo di 12 partecipanti, sarà invece seguito da 15 studenti. Gli organi dell’ateneo hanno infatti deciso di premiare la motivazione mostrata dai candidati alla selezione facendo accedere al corso tutti e 15 i richiedenti.

“Siamo felici dell’ottimo riscontro ottenuto del corso – spiega la presidente della Fondazione Marmo Onlus, Bernarda Franchi – e ringraziamo l’ateneo per aver ampliato il numero dei partecipanti. A nostro avviso la formazione di professionisti del settore delle pietre ornamentali rappresenta un’azione strategica per il futuro, ed è importante accogliere tutti coloro che vogliono entrare in questo mondo”.

Il corso, di 180 ore di lezione, vedrà la partecipazione congiunta di docenti del Politecnico di Torino e di esperti tecnici esterni del settore estrattivo delle Pietre Ornamentali in collaborazione con la Fondazione Marmo Onlus e si concluderà con lo svolgimento di un tirocinio formativo di 120 ore presso aziende minerarie del comparto delle Pietre Ornamentali o presso uno Studio di Ingegneria o Enti Pubblici di pianificazione e controllo delle attività minerarie. Fino a giugno le lezioni saranno a distanza, per poi proseguire in presenza, a Palazzo Binelli a Carrara, a luglio e dopo la pausa estiva. Coordinatore dell’Executive Master è il professor Pierpaolo Oreste del Dipartimento di Ingegneria dell’Ambiente, del Territorio e delle Infrastrutture DIATI.