Calenda, alle europee Azione non andrà con Iv

Calenda, alle europee Azione non andrà con Iv

Calenda, alle europee Azione non andrà con Iv [VIDEO]

Viareggio, 25 agosto 2023 – Alle europee “Azione non andrà con Iv, perché non sarebbe credibile. Come possiamo presentare una candidatura… sarebbe considerata da tutti come assolutamente strumentale”. Lo ha detto ieri sera il leader di Azione, Carlo Calenda, intervistato da Stefano Zurlo a ‘Gli incontri del Principe’, al Grand Hotel Principe di Piemonte di Viareggio (Lucca). E quindi andrai da solo? “Sì”.

Calenda, il modo di fare politica di Matteo Renzi non è compatibile col nostro
Viareggio, 25 agosto 2023 – “Siamo persone che fanno politica in modo diverso. La politica non si può fare tenendo le cose su un piano personale. Io ho solo preso atto che il modo di fare politica di Matteo Renzi non è compatibile col nostro, ma se domani mattina c’è una cosa di intelligente da fare insieme lo faremo con molto piacere”. Lo ha detto ieri sera il leader di Azione, Carlo Calenda, intervistato da Stefano Zurlo a ‘Gli incontri del Principe’, al Grand Hotel Principe di Piemonte di Viareggio (Lucca).

Calenda, serve il meteorite, un governo Sgarbi, Paragone, Rizzo [VIDEO]
Viareggio, 25 agosto, 2023 – Intervistato ieri sera da Stefano Zurlo a ‘Gli incontri del Principe’, al Grand Hotel Principe di Piemonte di Viareggio (Lucca), il leader di Azione, Carlo Calenda, ha usato l’ironia: “Sarei per provare un governo Paragone, Sgarbi, Rizzo. Se dobbiamo avere il meteorite bisogna andare per il meteorite. È inutile continuare con le mezze strade, chi dice vaffa, chi si sporge dal balcone. Andiamo sul disastro, prendiamo Gengis Khan e gli diamo l’Italia per tre anni. E poi forse rinsaviamo”.

Calenda, sono distante anni luce da Schlein [VIDEO]
Viareggio, 25 agosto 2023 – “Non mi sento in alcun modo vicino a Conte e ai 5 stelle, sono distante anni luce da Schlein, anni luce. L’ho vista una volta a un incontro alla Cgil. È l’unica volta che ho visto a tu per tu la Schlein, non l’ho più vista a tu per tu”. Lo ha detto il leader di Azione, Carlo Calenda, intervistato ieri sera da Stefano Zurlo a ‘Gli incontri del Principe’, al Grand Hotel Principe di Piemonte di Viareggio (Lucca). “Il pensiero di fondo è che un Paese senza i 5 stelle sia migliore, c’è un dovere all’oblio dei 5 stelle. Schlein è molto diversa da me, la pensa diversamente da me sulla larghissima maggioranza di cose, quasi tutte”. “Su salario minimo abbiamo fatto un lavoro importante di coordinamento – ha poi ricordato – e sulla sanità cercheremo di rifarlo”.