Artigianato, un viaggio dietro le quinte di cinema e teatro

Artigianato, un viaggio dietro le quinte di cinema e teatro

Artex con Unicoop Firenze propone 4 laboratori gratuiti per under 30 sui mestieri dello spettacolo, dal 22 novembre al 13 dicembre

Firenze, 16 novembre 2023 – Cosa sta dietro le quinte di una scenografia o un effetto speciale? Come si realizza l’abito di un eroe dei fumetti? Qual’è il segreto di un trucco perfetto o come nasce un carro di Carnevale? A queste domande rispondono i workshop di “Arti e Mestieri Lab: I Mestieri dello Spettacolo”, progetto ideato da Artex in collaborazione con Unicoop Firenze, il supporto di Regione Toscana, Cna Toscana, Confartigianato Toscana, promosso dal WCC Europe attraverso il progetto “Crafting the Future”, co-finanziato da Europa Creativa.

Si tratta di quattro incontri gratuiti di circa due ore rivolti a giovani di età compresa tra i 18 e i 30 anni, in cui i Maestri Artigiani specializzati in lavorazioni collegate al mondo dello spettacolo raccontano la loro esperienza, dimostrano le loro tecniche di lavorazione, i segreti e fanno conoscere da vicino, con esperienze laboratoriali, la loro attività. Le esperienze verranno trasmesse anche in diretta streaming sul canale Instagram di Artex.

I laboratori si svolgeranno, sempre alle 17, negli spazi di Officina Creativa del Conventino di via Giano della Bella a Firenze, per quattro mercoledì dal 22 novembre al 13 dicembre. Al termine di ogni workshop ci sarà la possibilità di gustare un aperitivo finale al Conventino Caffè Letterario.

Il 22 novembre, “Alessio Pieroni: l’artigiano che non ti aspetti”, racconterà cosa accade nel laboratorio Ima- Italian Magic Artists Sfx Studios dove, da 25 anni, arte ed artigianato si fondono per dar vita a creazioni nuove e coinvolgenti per eventi, produzioni cine-televisive, musei, teatro, moda ed arte contemporanea, centri commerciali e ambienti tematizzati.

Il 29 novembre l’appuntamento è con “Vittoria Valzania: i segreti del costume scenico”: Valzania, della Sartoria MadameFLO, specializzata in abiti storici e costumi per lo spettacolo, illustrerà le peculiarità della celebre giacca indossata da Harley Quinn nel film Birds of Prey del 2020 diretto da Cathy Yan.

Il 6 dicembre è la volta di “Gherardo Filistrucchi: trucco e parrucco”: Gherardo Filistrucchi, appartiene ad una storica famiglia di addetti ai lavori, con la bottega più antica d’Europa, tutt’oggi attiva, che dal 1720 produce parrucche e trucchi, travestimenti e make-up. Svelerà come vengono realizzati i trucchi e le acconciature di film storici, pièce teatrali ed eventi in maschera.

Il 13 dicembre tocca a “Jacopo Allegrucci: scenografie e carri allegorici”: il workshop sarà condotto da Jacopo Allegrucci, maestro carrista vincitore per due anni di fila del primo premio del Carnevale di Viareggio. Racconterà il poliedrico mondo delle maschere in movimento, i retroscena e dietro le quinte del mestiere, esempi pratici di lavorazioni che individuano fasi costruttive e aspetti tecnici del processo compositivo e illustrerà l’ attività pratica di lavoro a collage e cartapesta.

“Questo progetto propone un viaggio affascinante attraverso i mestieri artigiani che rendono possibile la magia del cinema e del teatro” afferma Elisa Guidi coordinatrice di Artex. “Abbiamo dedicato i laboratori ai giovani perché possano conoscere delle professioni che forse non conoscono, interessarsene e, perché no, farne il proprio futuro, consentendo così di tramandare saperi preziosi che rischiano di scomparire”.

“Abbiamo aderito con entusiasmo a questo nuovo ciclo di appuntamenti che valorizza le migliori risorse artigiane del nostro territorio e porta alla scoperta di mestieri antichi che ancora oggi vivono e rivivono in chiave moderna nel mondo del cinema e dell’arte.  Questi appuntamenti, pensati da Artex come workshop creativo, rispondono molto bene al nostro Progetto Under 30 con cui Unicoop Firenze offre ai giovani fra i 18 e i 30 anni opportunità culturali preziose a condizioni molto vantaggiose” fanno sapere da Unicoop Firenze. 

Per informazioni: www.artex.firenze.it 

Per prenotazioni: www.coopfirenze.it/eventi-e-progetti/progetti/under-30

Prenotazione obbligatoria e soggetta a disponibilità limitata di posti