Artigianato, al via Firenze Creativa Christmas: la proposta dei regali di Natale artistici e artigianali

Artigianato, al via Firenze Creativa Christmas: la proposta dei regali di Natale artistici e artigianali

La campagna per promuovere acquisti dalle botteghe storiche fiorentine, promossa da Artex e Comune di Firenze

Firenze, 7 dicembre 2021 – Quest’anno i regali di Natale non saranno soltanto fatti col cuore, ma saranno anche originali e creativi e aiuteranno a valorizzare l’artigianato artistico fiorentino.

Al via “Firenze Creativa Christmas”, la campagna di Artex, Centro per l’artigianato artistico e tradizionale della Toscana, che in questo Natale 2021 vuole promuovere l’acquisto dei regali presso gli artigiani e gli artisti fiorentini, con l’aiuto della piattaforma di Firenze Creativa.  Sul sito www.firenzecreativa.it, sarà possibile andare alla scoperta degli artigiani e dei creativi fiorentini da incontrare nelle botteghe e negli atelier, per farsi guidare da loro nella ricerca dell’oggetto più adatto. La promozione del regalo natalizio artigianale e artistico coinvolgerà oltre al sito anche i social e una piantina guida delle botteghe artigiane che partecipano al progetto diffusa in città permetterà di raggiungere i luoghi dove si producono i regali più originali.

“L’obiettivo è quello di valorizzare le produzioni locali, portatrici di valori storici, culturali, sociali ed economici, sostenendo e pubblicizzando prodotti fatti a mano, duraturi, sostenibili, fiorentini e, ovviamente, belli – spiega Giovanni Lamioni, presidente di Artex – Un ritorno alle origini, dunque, lontano dal consumismo usa e getta degli ultimi anni, che rispecchia anche un atteggiamento più attuale, eco sostenibile ed in linea con le principali politiche nazionali e internazionali”.

“Siamo vicini agli artigiani della città – ha detto l’assessore alle attività produttive Federico Gianassi –. Siamo al loro fianco nella battaglia della ripartenza perché l’artigianato di Firenze rappresenta un pezzo importante della nostra economia e per questo insieme ad Artex lanciamo la campagna per sensibilizzare tutti a comprare fiorentino e ad affidarsi ai nostri artigiani per gli acquisti di Natale. Se concentreremo le nostre attenzioni per i regali sull’artigianato non solo faremo regali belli ma daremo anche un contributo alla ripartenza delle nostre attività”.

“Da questo periodo complesso legato alla pandemia deriva senz’altro un’attenzione maggiore a tutte quelle che sono le produzioni del territorio e a noi limitrofe – commenta Giacomo Cioni, presidente Cna Firenze – Un grazie a chi stimola l’attenzione per le produzioni artigianali e locali primo tra tutti l’amministrazione comunale che ha un grandissima sensibilità verso questo aspetto. La salute delle imprese va via via migliorando lo si deduce dai dati della ripresa, anche se con alti e bassi e con una diversità da settore a settore. Quello che registriamo è la voglia di andare avanti, di farcela nonostante tutto e questo è nel dna dell’essere artigiano”.

“E’ un momento fondamentale per il rilancio di questo settore – dichiara Alessandro Sorani, presidente di Confartigianato Firenze – Promuoverlo in questo periodo dell’anno può rappresentare un punto di ripartenza che noi tutti auspichiamo dopo mesi di forte difficoltà. Per questo motivo ci auguriamo che fiorentini e toscani accolgano questo appello e procedano con acquisti di qualità che raccontano la nostra tradizione.”