Al via il 23 giugno con “Le ragazze di San Frediano” la rassegna itinerante “Riprendiamoci la scena” promossa da Cesvot

Al via il 23 giugno con “Le ragazze di San Frediano” la rassegna itinerante “Riprendiamoci la scena” promossa da Cesvot

Prenderà il via giovedì 23 giugno al Parco Pertini di Agliana (Pistoia – ore 21,30 – ingresso libero con prenotazione consigliata a info@ilmoderno.it) con lo spettacolo teatrale “Le ragazze di San Frediano” di Anna Meacci, Daniela Morozzi e Chiara Riondino la rassegna itinerante “Riprendiamoci la scena”, promossa da Cesvot.

Tra i più noti romanzi di Vasco Pratolini, “Le ragazze di San Frediano” è una sorta di favola moderna, tutta fiorentina, le cui vicende si snodano tra piazza del Carmine, Piazza Pitti, le Cascine… L’affresco di un quartiere che le attrici Anna Meacci, Daniela Morozzi e Chiara Riondino hanno trasformato in spettacolo teatrale.

Nato durante la chiusura dei teatri come spettacolo itinerante, “Le ragazze di San Frediano” è un omaggio a Firenze e all’universo femminile.

“Tutti dicono che questa sarà l’estate della ripartenza dopo i due anni durissimi di pandemia – dice Silvia Bini, presidente della delegazione Cesvot di Pistoia – noi non solo ci speriamo ma stiamo lavorando affinché sia così. La cultura e l’arte sono le due basi da cui tutta la Toscana può ripartire a livello sociale ed economico”.

“Riprendiamoci la scena” andrà avanti fino al primo settembre proponendo 11 appuntamenti, uno per ciascuna delle 11 delegazioni territoriali di Cesvot, il Centro Servizi Volontariato Toscana che associa 34 enti regionali, fornendo servizi di consulenza, formazione, promozione, comunicazione, documentazione e logistica.

Gli spettacoli avranno come filo conduttore temi quali ambiente, difesa dei diritti, integrazione, salute, terza età e saranno inseriti nei cartelloni di festival locali, in sinergia con gli enti locali che li promuovono.
Cesvot – Centro Servizi Volontariato Toscana è stato costituito nel gennaio 1997 come organizzazione di volontariato da 11 organizzazioni regionali con lo scopo di svolgere funzioni di Centro di Servizio per il Volontariato (Csv). Attualmente sono 34 gli enti regionali soci  che partecipano attivamente e democraticamente alla gestione del Centro. Sul territorio Cesvot è presente con 11 delegazioni territoriali.
Info www.cesvot.it