Agricoltura sociale: Consorzio Coltibio e Coldiretti lanciano il ‘Fuori Fiera’

Agricoltura sociale: Consorzio Coltibio e Coldiretti lanciano il ‘Fuori Fiera’

Evento collaterale a Fiera Agricola Mugellana dal 23 al 26 settembre 

Firenze, 20 settembre 2021 – Il Mugello si prepara ad essere per quattro giorni giorni la capitale toscana dell’agricoltura. In occasione della storica Fiera Agricola Mugellana, andrà in scena il ‘Fuori Fiera’, in programma dal 23 al 26 settembre, a Borgo San Lorenzo, nel Monastero di Santa Caterina, in Via San Francesco, 5. L’evento, organizzato dal Consorzio Coltibio e Coldiretti Firenze-Prato, intende portare anche fuori dalla tradizionale manifestazione mugellana l’attività di promozione dell’agricoltura, delle filiere e delle produzioni locali.

L’importante iniziativa collaterale offrirà un panorama ricco di attività per tutta la famiglia, tra cui i laboratori esperienziali per bambini incentrati sul binomio ‘gioco-natura’. In programma anche contest fotografici, convegni con operatori del settore, stand dei produttori locali e visite guidate all’interno del Monastero di Santa Caterina, luogo situato nel centro storico del paese ricco di storia e cultura. Sarà una preziosa occasione di scoperta della piccola chiesa di via San Francesco, della sagrestia, del coro, del cenacolo e del giardino. Durante l’evento, verranno organizzati convegni sui temi dell’agricoltura sociale, le filiere territoriali, la transizione ecologica e l’economia circolare, tra cui la conferenza finale dal titolo ‘Le frontiere circolari partono dall’oggi’.

L’evento è organizzato dall’Associazione Coldiretti Firenze-Prato e il Consorzio Coltibio, realtà agricola biologica che dà lavoro a persone svantaggiate. Tra i partner del progetto il Comune di Borgo San Lorenzo, Consorzio Co&So, Fondazione Cittadella di Santa Caterina da Siena e Fondazione Campagna Amica.