25 aprile, la Città di Vinci festeggia la Liberazione

25 aprile, la Città di Vinci festeggia la Liberazione

Vinci, 23 aprile 2022 – Tanti gli appuntamenti in programma a Vinci per lunedì 25 aprile. Alle 10.30 a Sovigliana, nel giardino Sandro Pertini, in piazza della Pace, dopo la deposizione della corona d’alloro alla memoria di tutti coloro che parteciparono alla lotta di liberazione del nostro Paese dal nazifascismo, è prevista l’orazione civile del senatore Dario Parrini. A seguire anche un contributo musicale del Centro di formazione musicale.

Alle 16 è in programma la camminata da Santa Lucia a Tribbio di Rio dove verrà celebrata una Santa Messa e successivamente il sindaco Giuseppe Torchia ricorderà i tre cittadini trucidati in quel luogo nel 1944. Tra gli appuntamenti anche il Trekking della Liberazione, organizzato dalle associazioni Montalbano Domani e Vinci nel cuore: il ritrovo è previsto alle 10 al parcheggio della Casa Natale di Leonardo (via di Anchiano), con sosta alle 14.30 a Santa Lucia, in direzione Tribbio di Rio. Le celebrazioni si estendono anche l’8 maggio: alla Casa del Popolo di Vitolini, in piazza del Popolo, si potrà partecipare al pranzo della Liberazione, a partire dalle 13.

“Il 25 aprile – ha dichiarato il sindaco Giuseppe Torchia – è la Festa della civiltà, è la Festa di tutti coloro che credono nei principi di democrazia e libertà che sono alla base della nostra Costituzione. Ringrazio l’Anpi e le associazioni Montalbano Domani, Vinci nel cuore, Casa del popolo di Sovigliana, Centro di formazione e cultura musicale, Spi Cgil, circolo Petroio che hanno reso possibile gli eventi”.