Botteghe, arte e gusto, a Firenze domani ultimo appuntamento di “Artigianato & Aperitivo” 


Botteghe, arte e gusto, a Firenze domani ultimo appuntamento di “Artigianato & Aperitivo” 


In programma trekking urbano in piazza Santissima Annunziata, visita al laboratorio Maselli e brindisi al Kitsch 2

Firenze, 3 novembre 2021 – Una passeggiata in piazza Santissima Annunziata, alla scoperta della sua storia e dei suoi tesori, una visita alla bottega di cornici Maselli e un aperitivo al Kitsch 2. 
Si conclude domani con il trekking urbano “L’ape regina” il viaggio fiorentino tra gusto, cultura e antichi mestieri artigiani proposto da “Artigianato & Aperitivo”, iniziativa targata Artex-Centro per l’Artigianato artistico e tradizionale della Toscana e riservata per il secondo anno ai soci Unicoop Firenze, con la collaborazione di Regione Toscana, Cna Toscana, Confartigianato Toscana.

+

A Firenze, le quattro tappe di questo viaggio,  che ha preso il via il 7 ottobre e si concluderà domani, hanno visto la partecipazione di oltre 50 persone.
 L’ultimo appuntamento permetterà di scoprire piazza Santissima Annunziata, che dalla metà del Quattrocento racchiude l’idea del Rinascimento, sorvegliata dalla statua equestre del Granduca Ferdinando I (sulla base è raffigurato uno sciame d’api, che rappresentano i laboriosi fiorentini, con al centro l’ape regina, simbolo del Granducato, e sopra il motto latino “Maiestate Tantum”). Durante il tour è prevista la visita alla bottega d’arte Maselli, famosa per le sue cornici.

 Alla passeggiata parteciperà anche l’assessore al Commercio e alle Attività produttive del Comune di Firenze Federico Gianassi.

“La nostra città non finisce mai di stupirci e ogni angolo nasconde segreti e storia. Per questo appoggiamo questo particolare trekking urbano – dichiara l’assessore Gianassi –  che non solo permette di conoscere aspetti e angoli della nostra città insoliti ma anche offre la possibilità di valorizzare quel patrimonio straordinario rappresentato dai nostri artigiani e dalle nostre botteghe, anche questi bellezze e patrimonio della città”.

“Questa iniziativa è nata quattro anni fa e ha riscosso subito successo a Firenze – spiega Sara Biagiotti, vice-presidente di Artex –  La proposta per il secondo anno è rivolta ai soci Coop ed è estesa ad altre città toscane. Le escursioni sono pensate per chi esce da lavoro e, in compagnia di colleghi, amici, in famiglia o anche da soli, vuole rilassarsi facendo una passeggiata nella propria città.  Una guida esperta di ‘Andare a Zonzo’ accompagna i visitatori alla scoperta del quartiere, si entra nella bottega artigiana e si degusta infine l’aperitivo. Un modo diverso per conoscere meglio le tradizioni delle città toscane. Ogni data ha un tema che farà da filo conduttore delle escursioni”.

“Artigianato&Aperitivo è un’occasione per conoscere il territorio, la sua identità e le attività, e gli artigiani, che uniscono saper fare e cultura. Per Unicoop Firenze le attività culturali vogliono rappresentare un elemento di arricchimento per i soci: il programma studiato con Artex e Andare a Zonzo per il 2021 è pieno di novità e di occasioni per entrare nella storia delle città toscane, conoscerne meglio il passato, ma anche il presente. Ringraziamo Artex per la collaborazione e invitiamo i soci ad approfittare di questa opportunità culturale pensata in esclusiva per loro, grazie al sostegno di Unicoop Firenze”, fanno sapere da Unicoop Firenze.



“I trekking urbani sono un’occasione per conoscere aneddoti e curiosità della nostra città, ma anche per scoprire quel patrimonio fatto di esperienza, manualità, creatività e passione, che si trova all’interno delle botteghe e che costituisce l’identità più autentica di Firenze” afferma Alessandro Sorani, presidente di Confartigianato Imprese Firenze.

“Un modo per scoprire e riscoprire le bellezze delle nostre città e per valorizzare la qualità e l’unicità dell’artigianato artistico, della moda e del complemento d’arredo.

Un’occasione rara che coinvolge i partecipanti nelle innumerevoli fasi che stanno alle spalle del prodotto finito, dalla progettazione alla realizzazione. In breve, una vera e propria esperienza per tutti coloro che vorranno partecipare” commenta  Giacomo Cioni, presidente Cna Firenze Metropolitana.

Il trekking urbano inzierà alle ore 18. La prenotazione è obbligatoria e soggetta a disponibilità limitata di posti e le visite si svolgeranno nel rispetto delle normative anti-Covid 19. Costo aperitivo 10 euro.

Per informazioni www.coopfirenze.it.

Per prenotazioni www.andareazonzo.com – www.toscana.artour.it. Tel. 371 3212704 dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12.

Informazioni precise su orario e luogo di incontro verranno fornite dopo la prenotazione.