2021, Lorenzo Baglioni rinnova la sua tradizione: tutto l’anno, con ironia, in una canzone

2021, Lorenzo Baglioni rinnova la sua tradizione: tutto l’anno, con ironia, in una canzone

Firenze, 30 dicembre 2021 – Da Trump e dall’assalto al Campidoglio al tormentone estivo di Fedez-Lauro-Berti, dall’arrivo di Draghi e dall’arrivo dei vaccini, alle medaglie olimpiche vinte dall’Italia, dal tributo ai personaggi straordinari che se ne sono andati, Battiato, Gino Strada e Raffaella Carrà, fino alla liberazione di Patrick Zaki. Come  si riassume il 2021? Lo spiega Lorenzo Baglioni autore, insieme al fratello Michele, di “Tutto il 2021 in una canzone”:

“Facciamo una selezione delle notizie più importanti dell’anno ma anche quelle da cui arrivano le battute più divertenti e l’anno che sta finendo lo raccontiamo in modo ironico in una canzone di meno di due minuti e mezzo. Una bella sfida che è diventata una tradizione per la community che mi segue. La cosa che emoziona di più di questo video/canzone, il cui format è nato nel 2015, è che ormai lo si aspetta come il pranzo della vigilia di Natale dai nonni, le vacanze nello stesso campeggio, la finale di Champions vista con gli amici. Come quei momenti che si vivono in un gruppo, che si ripetono ogni anno e che si aspettano con trepidazione”.

Continua Baglioni: “Questi ultimi due anni sono stati ovviamente particolari, si è trattato di parlare di avvenimenti storici legati a una pandemia mondiale, lo scorso anno il video – uscito su Facebook, Youtube e Instagram e cliccato circa 3 milioni e mezzo di volte – l’avevamo concluso con la speranza di un 2021 migliore. Sicuramente migliore lo è stato, forse ce lo aspettavamo ancora diverso ma comunque abbiamo provato a riassumerlo. A voi la visione: la canzone esce sui canali social, come sempre, il 30 dicembre all’ora di pranzo”. 

Potete scaricare a questo link il video della canzone “Tutto il 2021 in una canzone”, a questo link potete invece visualizzarlo sul canale YouTube di Lorenzo Baglioni.